» CERCA SOCIETA' PER NOME
  » ELENCA TUTTE LE SOCIETA'


COBAT

Il Consorzio Obbligatorio Batterie Esauste è a Impatto Zero.
www.cobat.it

Il Cobat è un ente senza fini di lucro, istituito per legge, il cui compito è la raccolta e il riciclo delle batterie al piombo esauste. Batterie che, alla fine del loro ciclo di vita, diventano un rifiuto "pericoloso", poiché all'interno dell'involucro di plastica (in genere polipropilene) vi sono dei composti di piombo ed acido solforico. Sostanze potenzialmente dannose non solo per la salute dell?uomo, ma anche per qualsiasi tipo di vita animale e vegetale.
Il Cobat, assicura la raccolta gratuita tramite operatori incaricati che ritirano le batterie esauste presso tutti gli autoriparatori, nonché nelle "Isole ecologiche" istituite ad hoc dai Cumuni o Gestori che effettuano la raccolta differenziata e nei punti di raccolta di imprese con alti consumi di batterie, di ipermercati, porti e consorzi agrari.
Le batterie esauste vengono poi conferite ai 6 impianti consortili per il riciclo, i quali, attraverso un processo industriale producono piombo "nuovo".
Il Consorzio si finanzia attraverso il sovrapprezzo sulla vendita di nuove batterie al piombo, solo 76 centesimi per una batteria d?automobile (il più basso in Europa!). Un meccanismo che ha portato l'Italia alla pari dei Paesi di grande tradizione ecologica come Danimarca, Norvegia e Svezia.

www.cobat.it
info@cobat.it

36965 mq in Italia - Parco del Ticino